CAGLIARI METEO

Il nuraghe S'Omu e S'Orcu

Scopri il nuraghe di S’Omu S’Orcu a Dolianova e ammira dalla cima della montagna la maestosità della natura, un escursione indimenticabile che ti permetterà di scoprire la Sardegna da una nuova prospettiva.

Il complesso archeologico si estende per oltre 1.200 metri quadrati e comprende la torre, una piattaforma circolare antistante e i due recinti che cingono i lati che si affacciano nel dirupo, come si può vedere dalla seconda foto. Il nuraghe si trova nel rilievo di S’Omu ‘e S’Orcu che, assieme al rilievo montano di S’Omu ‘e Sa Ni, formano una sorta di barriera tra il Parteolla e il Sarrabus-Gerrei. Nei dintorni si trova il pozzo di Mitza Salamu, dove sono state rinvenute trentasei mascherine antropomorfe fittili, a carattere votivo, ascrivibili ad una facies culturale fenicio-punica. Fonte informazioni: cartello informativo in loco.

Pensate che da lassù è possibile anche vedere il golfo di Cagliari, le montagne del Sulcis, quelle del Linas e anche il Gennargentu.

Che aspetti? Dai uno sguardo qui sotto per avere informazioni più dettagliate e goditi la tua esperienza all’insegna delle tradizioni sarde!